Dodocool DA163: Headset da gaming economico

Quest’oggi parliamo di un prodotto inviatoci direttamente dall’azienda produttrice: stiamo parlando di un headset da gaming di casa Dodocool: più precisamente parliamo delle Dodocool DA163

Confezione

La confezione appare da subito molto aggressiva, rispecchiando e anticipando un po’ lo stile delle cuffie che andremo a descrivere più avanti. Si tratta di una confezione nera con il logo dell’azienda, e una grande immagine delle cuffie stesse.

All’interno della confezione si trovano unicamente le cuffie dotate di cavo non estraibile. È inoltre presente la documentazione standard anche in lingua italiana. 

Primo utilizzo e considerazioni estetiche

Da subito si avverte la forte matrice da gaming, a partire dall’aspetto estetico, che comprende scelta dei materiali e la scelta dei colori. Cuffie molto grandi, total-ear nere e rosse. Abbastanza comode se utilizzate due ore, ma poi si avverte il bisogno di sfilarsele. Scelta dei materiali azzeccati, cuscinetto superiore comodo ed ergonomia comunque buona data la fascia di prezzo. Sono dotate di un cavo anti attorcigliamento lungo 2.2m con il finale chiaramente USB (3-in-one dato che può essere anche convertito in minijack per ingresso cuffie o microfono). L’accoppiamento con computer e PS4 (dispositivi su cui ho provato il prodotto) è stato davvero rapido. Praticamente nessun settaggio da impostare: plug&play a tutti gli effetti.

Comparto audio e qualità

Considerata la fascia di prezzo che rimane comunque molto bassa (ma ne parleremo meglio all’interno del paragrafo delle conclusioni) la cuffia risponde bene. I bassi del dispositivo non sono elevatissimi, ma risultano comunque sufficienti per un’esperienza di gioco piacevole. Spesso mi diverto a testare cuffie da gaming con brani musicali e devo ammettere che i risultati spesso sono abbastanza bizzarri: mantengono un equilibrio tutto sommato buono sopratutto con le frequenze alte e medie. Le Dodocool DA163 sono inoltre dotate di microfono incorporato che ha una qualità più che accettabile per sessioni di gaming in gruppo o in party.

Conclusioni

Il prezzo delle Dodocool DA163 si aggira intorno ai 30€ che per delle cuffie da gaming di discreta qualità non è per nulla alto. La qualità non è eccelsa, ma consiglio questo prodotto soprattutto ai ragazzi alle prime armi, o a giocatori non troppo pretenziosi che non vogliono spendere più di tanto per un headset comunque onesto. Il mio parere per headset di questo tipo è praticamente sempre lo stesso: se si dispone già di un headset della medesima fascia di prezzo non conviene acquistarne un altro simile; se invece non si dispone di un headset e si ha intenzione di comprarne uno, allora sì che questo è un acquisto che ha senso: il gaming con delle cuffie dedicato ha tutta un’altra cosa!

7.5

Materiali

7.0/10

Solidità

7.5/10

Prezzo

8.0/10

Design

7.5/10

PRO

  • Design aggressivo
  • Resa sonora sufficiente

CONTRO

  • Bassi non troppo corposi
  • Cavo non estraibile
Dodocool DA163: Headset da gaming economico ultima modifica: 2018-04-19T17:49:42+01:00 da Alessandro Musumeci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: